Vibram e i B.Liver per una contaminazione positiva di idee

Autori: Il Bullone

Vibram, azienda leader nella produzione di suole (ma non solo), collabora dal 2017 con Il Bullone in un’ottica di inclusione e connessione che apre a grandi idee d’innovazione, permettendo a entrambe le parti un incontro fresco e proficuo, in grado di sprigionare creatività e nuovi stimoli. Tutto questo accade al Vibram Connectio Lab, in via Voghera a Milano, un centro di condivisione aperto a varie professionalità e dedicato alla ricerca, dove i B.Liver hanno uno spazio a loro disposizione. 

I B.Liver nella sede di Vibram

Le B.LIVE sneakers 

Nel 2017 insieme a Vibram, i B.Liver hanno prodotto un modello di scarpe, le B.LIVE sneakers, lavorando in azienda e vendendole per sostenere la fondazione. 

Le B.LIVE sneakers sono delle innovative scarpe per camminare su tutte le strade del mondo, sia sentieri di montagna, che le accidentate strade della vita. Comode e uniche scarpe da tempo libero, uniscono materiali e tecnologia, design e performance, pensieri e sensazioni che sono le stesse che uniscono i B.Liver a tutto il gruppo Vibram attraverso sentimento e passione. 

Le B.LIVE sneakers

Vibram e Il Viaggio delle Stelle (video Corriere TV) 

Vibram e i B.Liver hanno un rapporto di sostegno e condivisione pluriennale, quindi è stata una scelta naturale essere accanto ai ragazzi anche per Il Viaggio delle Stelle nel 2019. Un viaggio di più di 400 km in sella a delle biciclette elettriche da Milano a Cortina d’Ampezzo. 

L’azienda infatti ha creato delle scarpe studiate apposta per il viaggio, le WRAP&GO, con strisce catarifrangenti ai lati e una suola unica e riconoscibile.  

«Un viaggio outdoor che porta oltre i propri limiti, come Il Viaggio delle Stelle, è un’avventura dove Vibram non poteva mancare, sostenendo e accompagnando i ragazzi che affronteranno lo sport e la scoperta di luoghi simbolo di forza di volontà e coraggio».  

Camminando insieme per costruire un futuro migliore 

Sono numerose le attività che Vibram e Il Bullone stanno portando avanti con la loro collaborazione attraverso incontri con i dipendenti ed eventi organizzati insieme. 

Diffondi questa storia

Iscriviti alla nostra newsletter

Newsletter (sidebar)
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche:

Torna in alto