La visita alla Corte Parma: un incontro ispirante con Egidio Amoretti

Autori:
I B.Liver hanno visitato l'azienda Corte Parma e incontrato l'imprenditore Egidio Amoretti, che ha raccontato la sua storia e dell'importanza di creare un ambiente lavorativo sereno e produttivo.
I B.Liver in visita all'azienda Corte Parma.
I B.Liver in visita all'azienda Corte Parma.

La scorsa settimana, i ragazzi della Fondazione Bullone hanno avuto l’opportunità di visitare l’azienda Corte Parma, guidata dall’imprenditore Egidio Amoretti. Questo incontro è stato frutto di un racconto appassionato di una studentessa che, dopo aver conosciuto la nostra Fondazione durante una presentazione di Bill a un liceo scientifico di Parma, ha condiviso con entusiasmo la nostra missione con suo padre, Egidio. 

Egidio Amoretti, con il suo sorriso caloroso e il suo approccio diretto, ci ha accolto nella sua azienda con grande affetto e stima. La sua passione per il lavoro e per i giovani è evidente in ogni parola e gesto. Ci ha raccontato il suo percorso: iniziato come operaio all’estero, ha scalato gradualmente la carriera fino a diventare amministratore delegato di Corte Parma. Nel 2012, a 42 anni, ha rilevato l’azienda insieme a un socio, trasformandola in una realtà che oggi conta 350 dipendenti

Durante la visita, Egidio ci ha mostrato l’ambiente dinamico della Corte Parma, popolato da giovani collaboratori, e ci ha presentato la squadra di rugby Zebre Parma, con cui l’azienda collabora da anni. Ha sottolineato l’importanza di lavorare con spirito di squadra e di coltivare un ambiente di lavoro sereno e produttivo. La passione di Egidio per i giovani non si limita al lavoro: è membro del consiglio di amministrazione di Food Farm, una fabbrica didattica per studenti degli istituti agrari e alberghieri, dove i ragazzi imparano le ultime tecnologie e realizzano prodotti venduti per sostenere la struttura e donare all’Istituto Oncologico Pediatrico di Parma

Egidio crede fermamente nello sviluppo del senso di “ownership” tra i giovani, incoraggiandoli a gestire i progetti come se fossero propri, assumendosi responsabilità e imparando dai propri errori. Inoltre, la sua azienda partecipa al progetto “WellDone”, che promuove lo scambio di best practice in ambito di welfare aziendale tra diverse imprese. 

La giornata trascorsa presso Corte Parma ha messo in luce i valori di serietà, passione, attenzione e visione che guidano questa realtà imprenditoriale. La nostra visita si è conclusa con una comprensione più profonda di cosa significa lavorare con dedizione e cura, ispirati dall’esempio di Egidio Amoretti e dalla sua squadra. 

Per i nostri B.Liver, questa esperienza è stata di fondamentale importanza: hanno potuto vedere da vicino come la determinazione e la dedizione possano trasformare un’idea in una realtà di successo, e come il lavoro di squadra e la collaborazione possano portare a risultati straordinari

Diffondi questa storia

Iscriviti alla nostra newsletter

Newsletter (sidebar)
 
 
 
 

Potrebbe interessarti anche:

Torna in alto