giorgia beltramini

incontro opera detenuti

Libertà, verità e solidarietà: in carcere vince il dialogo

La B.Liver Giorgia ha partecipato ad un evento tenutosi al teatro del carcere di Opera, dove ha avuto la possibilità di scontrarsi e incontrarsi con situazioni complesse che, tuttavia, accomunano tutti noi. Il percorso della malattia e della guarigione si è quindi legato indissolubilmente all’esperienza di alcuni dei presenti, in un luogo dove non c’era spazio per il pregiudizio.

Libertà, verità e solidarietà: in carcere vince il dialogo Leggi tutto »

InVisibile Festival: “Ho visto la bellezza delle ferite”

La B.Liver Giorgia ha passato diverso tempo a cercare di eliminare le tracce del dolore dal suo corpo, ricorrendo ad ogni pratica per cancellare via i segni di un passato doloroso. All’InVisibile Festival, trovando cicatrici simili alle sue, ha finalmente capito che non c’è necessità di “rendere invisibile ad altri ciò che rimarrà per sempre visibile ai miei occhi”, riscoprendo il valore delle sue Cicatrici.

InVisibile Festival: “Ho visto la bellezza delle ferite” Leggi tutto »

Torna in alto