silvia bellinato

"Gestire", illustrazione di Aurora Protopapa

I tabù sull’autismo sono tanti, meglio nasconderli

Le B.Liver Silvia e Margherita raccontano che l’autismo è una neurodivergenza spesso fraintesa e dimenticata. Le diagnosi possono arrivare tardi e molti ne nascondono i sintomi per evitare pregiudizi. Il masking e le crisi come meltdown e shutdown sono frequenti, ma poco conosciute.

I tabù sull’autismo sono tanti, meglio nasconderli Leggi tutto »

Musica, danza e anche un progetto da realizzare: la mia esperienza con il disturbo borderline di personalità

Silvia soffre di disturbo borderline di personalità. Dopo un passato di ricoveri e comunità, ha trovato il suo mondo: musica, danza, e un obiettivo per la sua vita. Oggi vuole raccontarci la sua esperienza.

Musica, danza e anche un progetto da realizzare: la mia esperienza con il disturbo borderline di personalità Leggi tutto »

Silvia Bellinato illustrata da Giorgio Maria Romanelli

Sogno di essere una bibliotecaria un giorno. Ci riuscirò.

Per la rubrica Qual è il tuo posto? qui di seguito il sogno di Silvia di diventare una bibliotecaria. di Silvia Bellinato Frequento la biblioteca da sempre, mia mamma ha fatto la tessera per me quando avevo 3 anni e non ho mai smesso di usarla per prendere in prestito libri, CD, DVD, giochi…Sono innamorata

Sogno di essere una bibliotecaria un giorno. Ci riuscirò. Leggi tutto »

Non all’orgoglio per crescere. Bisogna saper «tornare indietro»

Di Silvia Bellinato In seconda media sapevo già di voler studiare lingue e di voler fare francese e tedesco come seconda e terza lingua.Alcune incomprensioni nell’iscrizione e il caso, mi hanno portata al liceo linguistico di Muggiò e devo dire che non sarebbe potuta andare meglio: ho avuto ottimi professori che hanno contribuito alla mia

Non all’orgoglio per crescere. Bisogna saper «tornare indietro» Leggi tutto »

Illustrazione di Davide Lazzarini

Una bolla nella bolla nel reparto di psichiatria

Di Silvia Bellinato Sapete com’è fatto un reparto di psichiatria? Io ne conosco bene uno, la prima volta ci sono stata a 16 anni e non ero in visita, ma ricoverata. Un lungo corridoio sul quale si affacciano le camere dei pazienti, l’infermeria, gli studi medici, la doccia comune e il salone comune con balcone,

Una bolla nella bolla nel reparto di psichiatria Leggi tutto »

Si può sprecare il tempo durante la malattia?

Di Silvia Bellinato Il tempo. Noi lo misuriamo in secondi, minuti, ore, giorni, addirittura in ere geologiche. Se pensiamo al «nostro» tempo, ci rendiamo conto di essere molto piccoli di fronte al tempo della Terra o dell’universo più in generale. Eppure continuiamo a misurarlo. Perché? Io, personalmente, lo faccio per precisione, per mania di controllo,

Si può sprecare il tempo durante la malattia? Leggi tutto »

Torna in alto