volontariato

Movimento Lilla al Governo: “Riconoscere i disturbi alimentari come malattie”

Animenta è un’associazione no-profit che si pone l’obiettivo di sensibilizzare e informare sui Disturbi del Comportamento Alimentare. Attiva sul territorio italiano dal 2021, il suo lavoro coinvolge circa duecento volontari da tutta Italia tra professionisti, genitori e ragazzi che decidono di supportarne le attività attraverso le loro storie e competenze, provando a divulgare speranza e condivisione.

Movimento Lilla al Governo: “Riconoscere i disturbi alimentari come malattie” Leggi tutto »

Aiuto gli altri pensando al «fare». Agendo insieme trovi il bene

La B.Liver Maddalena è diventata soccorritore della Croce Rossa nel Comitato di Codogno. La più piccola del suo turno, dice lei stessa. Uno dei motivi per cui temeva di essere sminuita, ma in realtà ha scoperto ben presto che ricevere la stessa formazione porta tutti sullo stesso piano, che la collaborazione è un principio cardine del suo lavoro, e che il “dare”, nel volontariato, presenta anche tanto “ricevere”.

Aiuto gli altri pensando al «fare». Agendo insieme trovi il bene Leggi tutto »

Skillando – Volontariato digitale in giro per il mondo

Due amici, nove tappe, uno zaino in spalla e tanto volontariato digitale in giro per il mondo per tre mesi. Questo è Skillando, un viaggio rivoluzionario all’insegna del lavoro sociale. Paolo Marazzi, co- fondatore del progetto assieme a Filippo Scorza, ci racconta l’avventura che stanno per intraprendere insieme. Paolo, ci racconti cos’è Skillando?  «Mi piace

Skillando – Volontariato digitale in giro per il mondo Leggi tutto »

Torna in alto